Premio Capri

IMG_4416

Il Premio Capri – Isola della poesia è uno dei più importanti avvenimenti culturali italiani. Le passate edizioni del Premio Capri hanno visto susseguirsi sul palcoscenico dell’isola alcuni tra i poeti più significativi del nostro tempo, come Czelaw Milosz, il Premio Nobel definito da Josif Brodskij il più grande lirico del Novecento, e ancora lo stesso Brodskij (anche lui Preemio Nobel), Rafael Alberti, Lawrence Ferlinghetti, Tahar Ben Jelloun, Thomas Venclova, notissimo poeta lituano, Attilio Bertolucci, Irving Layton, Bohumil Hrabal e tanti altri. Sono stati inoltre premiati narratori ed intellettuali come Roger Peyrefitte, Hector Bianciotti, Adolfo Bioy Casares, Ralph Dahrendorf, Francis Fukuyama e Giovanni Spadolini. Vincitori e protagonisti delle più recenti edizioni sono stati il Nobel Dereck Walcott, il Premio Pulitzer Rita Dove, il poeta “Laureato” (dal congresso americano) Robert Pinsky, il notissimo poeta russo Evgenij Evtushenko, la scrittrice giapponese Banana Yoshimoto, il Presidente dell’Accademia del Premio Nobel Espmark e il candidato al Nobel Adonis, noto poeta siriano che si batte con la sua opera e il suo impegno civile contro l’integralismo e l’intolleranza.
Tutti i poeti insigniti del Capri, durante la cerimonia di premiazione, hanno letto alcune delle loro più belle liriche e dato vita a seminari di scrittura creativa. Le scorse edizioni del Premio sono state seguite da numerosi organi di stampa, tra cui le testate giornalistiche della Rai.
Numerosi sono stati gli articoli dedicati all’evento dalla stampa straniera e importanti sono stati i testi (poesie e racconti) scritti dagli autori invitati sull’isola azzurra. Ma il Premio Capri non è soltanto poesia. Tra le sue sezioni ci sono anche il giornalismo, la narrativa e l’eleganza in ogni possibile settore della vita, dalla moda alla politica, al management, alla cultura.
In occasione del Premio Capri, che si svolge ogni anno sull’Isola delle Sirene a Settembre, la Foedus in accordo con Capri Awards Foundation e su sollecitazione del suo presidente Claudio Angelini, ha deciso di sostenere l’iniziativa adottando il Premio 2014 come proprio evento e, in prospettiva, di poter sviluppare una manifestazione gemella a New York e Miami i prossimi anni con la Foedus Foundation USA.
Per la sua vocazione naturale di sostegno alla cultura e per l’importanza di questa manifestazione che,  per la crisi socio economica che stiamo attraversando rischiava di non poter continuare la sua azione, la Foedus ha deciso di promuovere presso alcuni soci ed amici una raccolta fondi dedicata.

La Fondazione Foedus valuta la possibilità di sponsorizzare la manifestazione con contributo personale o aziendale.
È possibile destinare alla Foedus la donazione specificando nella causale Premio Capri.
Per contribuire IBAN IT63Y0569603200000010141X63 c/c intestato a Fondazione Foedus.

Guarda la galleria fotografica:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • Pinterest
  • Delicious
  • StumbleUpon
  • Email

Torna in alto